EMDR

L’EMDR (cioè desensibilizzazione e rielaborazione attraverso i movimenti oculari) ha un’ampia base di pubblicazioni e di ricerca controllata che lo supportano quale trattamento validato empiricamente per il disturbo post-traumatico da stress.

terapia cognitivo comportamentale

L’EMDR è stato teorizzato come metodo terapeutico nel 1989 da Francine Shapiro.

E’ un metodo per il trattamento del trauma che agisce a livello neurofisiologico perché si basa sulla stimolazione alternata dei 2 emisferi cerebrali, mentre il paziente si focalizza sulle componenti del ricordo dell’esperienza traumatica. L’EMDR permette, attraverso la focalizzazione sul ricordo dell’esperienza traumatica, di elaborarla a livello emotivo, cognitivo e a livello delle sensazioni corporee.

La desensibilizzazione e la ristrutturazione cognitiva osservabili che avvengono durante una seduta di EMDR permettono l’elaborazione del ricordo dell’esperienza traumatica, e quindi si osserva che il paziente cambia la sua prospettiva sull’evento, le valutazioni cognitive su di sé, incorporando emozioni adeguate alla situazione ed eliminando le reazioni fisiche disturbanti. Questo permette in ultima istanza di adottare comportamenti più adattivi. L’esperienza è usata in modo costruttivo dall’individuo ed è integrata in uno schema cognitivo ed emotivo positivo. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) nel 2013 ha stabilito che la terapia EMDR è raccomandato per PTSD. Infatti la terapia EMDR mira a ridurre il disagio soggettivo e rafforzare cognizioni adattive in relazione all’evento traumatico.

“EMDR come metodo terapeutico evidence-based per il PTSD: stato dell’arte sulla ricerca”, Dott.ssa Isabel Fernandez, presidente Ass. EMDR ITALIA


Dott.ssa Letizia Silvestrini
Psicologa Psicoterapeuta a Ascoli Piceno

Dott.ssa Letizia Silvestrini Psicologa Psicoterapeuta
Ascoli Piceno

declino responsabilità | privacy e cookies | codice deontologico

Iscritta all’Albo Professionale degli Psicologi della regione Abruzzo n. 1952
Laurea in Psicologia Clinica Specializzata in Psicoterapia cognititiva e cognitivo-comportamentale
P.I. 01917050674

 

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2017 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà della Dott.ssa Letizia Silvestrini
© 2017. «powered by Psicologi Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.
www.psicologi-italia.it